Orvieto, uno scrigno di storia e bellezza

Città inscindibile dalla sua rupe tufacea creata dall’attività vulcanica del vicino Lazio. Roccaforte naturale imprendibile, nella valle del fiume Paglia che, a poca distanza, si getta nel Tevere, antichi assi su cui si mossero genti e merci per millenni.

La Rupe, gigante di pietra, si erge tra le colline, un paesaggio modellato dall’uomo nel quale si coltivano prevalentemente viti ed ulivi. La città etrusca, caput Etruriae, fiorentissima a partire dal VI secolo a.C., per i Greci meritava il nome di Oinarea, “dove scorre il vino”, a testimonianza della feracità del suo suolo.

Da sempre snodo di comunicazione con tutte le altre città etrusche, la rete delle strade che la collegano al territorio lambiscono l’area di uno dei più importanti santuari etruschi: il Fanum Voltumnae. A poca distanza i bui corridoi delle tombe delle famiglie Vercnas e Leinie guardano la città, con le loro spettacolari pareti dipinte, che illustrano una cucina etrusca con i servi che macellano animali, preparano vivande, cuociono pani al suono della musica.

Suoni e sapori che si amplificano nel Medioevo, quando la città divenne un potente comune che dominava un territorio vasto e ricco. La Rupe fu occupata da nuovi edifici: palazzi pubblici e privati, torri, chiese e conventi e nel 1290 fu posta la prima pietra della nuova Cattedrale che ancor oggi custodisce il lino del miracolo di Bolsena. La Rupe, nelle sue viscere, conserva un gioiello architettonico prodotto dal genio dell’ingegneria cinquecentesca: il Pozzo di San Patrizio. Tufo ed acqua, cibo e vino, legati dalla storia in un intreccio indissolubile.

Come raggiungere Orvieto

In Auto

Autostrada A1 Firenze-Roma, uscita Orvieto

Superstrada E45 PerugiaTodi e S.S. 448 Todi-Orvieto

SS 2 Via Cassia Roma/Viterbo – Siena/Firenze e SS 71 Montefiascone-Orvieto

In Treno

Linea F.S. Firenze-Roma – Stazione di Orvieto 
Orari e biglietti www.trenitalia.com

In Aereo

Aeroporto Internazionale dell’Umbria “San Francesco d’Assisi” – Perugia
a 90 km, 1 ora ca.
http://www.airport.umbria.it 

Aeroporto Internazionale “Leonardo da Vinci” – Roma Fiumicino
a 130 km, 1 ora ¼ ca.
www.adr.it/fiumicino

Aeroporto Internazionale “G. B. Pastine” – Roma Ciampino 
a 140 km, 1 ora 1/2 ca.
www.adr.it/ciampino

———–

AUTOBUS, FUNICOLARE, TAXI

AUTOBUS

Per tutte le indicazioni degli Autobus Urbani ed Extraurbani consultare il sito di UmbriaMobilità

direttamente da questo link

FUNICOLARE

Capolinea
Piazza Matteotti (Piazzale della Stazione) – Piazza Cahen

Dalla Stazione di Valle per la Rupe (e viceversa), con successivo collegamento con minibus elettrici dalla Stazione di Monte con il Centro Storico (Duomo) e con il Quartiere Medioevale

Orari Funicolare
Feriale dalle 7.20 alle 20,30 ogni 10 minuti
Festivo dalle 8.00 alle 20,30 ogni 15 minuti

Informazioni 0763 341921

Costo biglietto Funicolare
€ 1,30 comprensivo di minibus (entro 100 min.)
gruppi min. 10 persone sconto del 15%

Costo biglietto soli minibus urbani (linea A e B)
€ 1,30 (durata 90 min.)

TAXI

Piazza Matteotti – Orvieto Scalo
tel. 0763 301903

Tassisti
Simone Catarcia (taxi n. 2) +39 360433016
Juna pani (taxi n. 10) +39 360 433057
Raffaele Ferrazza (taxi n. 1) +39 349 7292550
Olinto Rossi (taxi n. 6) +39 330551244

N.C.C. –  Noleggio auto con conducente

fino a 7 posti

Orvieto Transfer di Alessio Colagè
cell. +39 370 3181469
info@orvietotransfer.it
www.orvietotransfer.it

————-

Numeri utili

Emergenza Sanitaria Umbria Soccorso Tel. 118
Ospedale, Località Ciconia, Tel. 0763.3071
Guardia Medica notturna e festivi 0763.301884
Croce Rossa Italiana, Piazza Duomo, Tel. 0763.341727
Città Cardio Protetta – Ass. Amici del Cuore, Viale Primo Maggio, 18, Orvieto Scalo
Tel. 0763.390027 www.cittàcardioprotetta.org E-mail:info@cittacardioprotetta.org
Commissariato Pubblica Sicurezza Pronto Intervento, Piazza Cahen, Tel. 0763.39211
Comando Carabinieri Pronto Intervento Tel. 112, Via Roma, 2, Tel. 0763.398800
Vigili del Fuoco Pronto Intervento Tel. 115, Via Monte Subasio, Te. 0763.302066 – 305167
Soccorso Stradale ACI Pronto Intervento Tel.116
Tel. 0763.803116 – 0763.305716 festivi/notte 335.8333631 – 347.557320
Polizia Municipale, Piazza della Repubblica, Tel. 0763.340088

————-

Parcheggi e mobilità in Orvieto

Orvieto è una città che, nel centro storico, è consigliabile percorrere a piedi: per gustare le sue bellezze e la sua particolare atmosfera, innanzi tutto, e per non incorrere nelle complicazioni del suo antico tessuto urbano, delle ZTL (Zone a traffico limitato), dei sensi unici o vietati. Tutto, a piedi, è facile da raggiungere e non è lontano; in circa 20 minuti ci si sposta, ovviamente senza soste turistiche, da un lato all’altro della rupe.

Se arrivate in treno, dalla Stazione ferroviaria potete raggiungere agevolmente il centro in taxi, in autobus o con la funicolare. Vi consigliamo, specie per salire, quest’ultima ipotesi che è già, di per sé, una piacevole esperienza di viaggio. La rossa cabina elettrificata vi porterà, inerpicandosi per le ripide pareti scoscese della rupe, a Piazza Cahen, dove potrete cominciare la vostra visita dal vicino Pozzo di San Patrizio o, a piedi o in minibus, raggiungere gli altri punti d’interesse della città. Appena fuori la stazione ferroviaria, oltre all’entrata della funicolare si trova un punto d’informazione per gli autobus locali gestiti da Umbria Mobilità.

Per tutte le informazioni su collegamenti urbani e extraurbani, orari e tariffe www.umbriamobilita.it

Salire con la funicolare può essere una soluzione e una suggestione anche se arrivate in macchina, posteggiando al grande parcheggio di Piazza della Pace, alle spalle della Stazione. Qui potrete ammirare anche l’antica funicolare ad acqua, oggi sostituita da un sistema elettrificato.

Se siete in auto e volete spingervi più vicino al centro storico, invece, i parcheggi che vi consigliamo sono quelli sotterranei sugli opposti lati della città: il parcheggio di Campo della Fiera(posto in direzione dell’entrata da Porta Romana) che, attraverso gli ascensori o le scale mobili, vi porterà o a Piazza San Giovanni o a Piazza Ranieri; e il parcheggio di Via Roma (posto poco oltre l’entrata da Piazza Cahen) che, in pochi passi, vi permetterà di accedere al cuore della città. In queste vaste aree insilate vi sarà più facile trovare posto, non correrete il rischio di multe per eventuale circolazione in zone non consentite e non avrete problemi né di parchimetro né di disco orario.

Questi due grandi parcheggi sono consigliati anche per una sosta di più giorni, sempre che il vostro albergo o il vostro B&b non abbiano un garage o soluzioni più convenienti. Per il carico e lo scarico dei bagagli potrete ovviamente accedere, temporaneamente, anche nelle ZTL, comunicando alla vostra struttura ricettiva i dati di interesse. Speciali autorizzazioni a circolare, limitate nel tempo, potranno essere concesse dal Comando di Polizia Municipale per esigenze di carattere eccezionale.

PARCHEGGI

PARCHEGGIO DI PIAZZA DELLA PACE
(dietro la Stazione ferroviaria)
Sosta giornaliera € 2,00

PARCHEGGIO CAMPO DELLA FIERA
€ 1,00/ora

Costo massimo 8 ore al giorno 
gratuite le ore eccedenti

Orario scale mobili e ascensori
dalle 7.00 alle 20.00 dei giorni feriali e festivi

PARCHEGGIO VIA ROMA
Tariffa per la prima ora € 1,00
Tariffa ulteriore ogni 30 minuti € 0,60

Costo massimo 8 ore al giorno 
gratuite le ore eccedenti

ALTRI PARCHEGGI DEL CENTRO STORICO
€ 1,20/ora