Fascino e solidarietà nel Presepe Vivente del Borgo Case Galli

Torna anche quest'anno, come annunciato, il Presepe Vivente di Castel Giorgio. Sarà un'edizione all'insegna della solidarietà per le popolazioni colpite dal terremoto, quella che si svolgerà venerdì 6 gennaio dalle ore 16.30. Per il quarto anno consecutivo, infatti, il piccolo Borgo di Case Galli, a due passi dalla piazza principale di Castel Giorgio, si trasformerà nell'antica Betlemme per rievocare l'atmosfera della Natività di Gesù.

Gli organizzatori - il tutto si svolge grazie alla regia del Comitato Festeggiamenti "Alfina in Festa" - e tutta la comunità di Castel Giorgio, anche in quest'occasione vorranno dimostrare la propria vicinanza ai paesi colpiti dal sisma del Centro Italia, dato che il ricavato delle offerte - si ricorda che l'ingresso è gratuito - sarà completamente devoluto ai terremotati.

Questo appuntamento si inserisce nel programma degli eventi delle festività natalizie a Castel Giorgio, che termineranno ufficialmente domenica 8 gennaio con la chiusura della mostra dei "Presepi Fai da Te", organizzata dall'Oratorio Parrocchiale San Pancrazio, visitabile ancora da venerdì 6 a domenica 8 gennaio dalle ore 16.30 alle ore 18.30 presso sala ex-biblioteca, in Piazza Giorgio della Rovere.